Notizie
Ufficio Stampa - 23/07/2019
Dal 25 al 28 luglio torna la magia dei murales e dei giochi di una volta ad Azzinano di Tossicia

TOSSICIA – Il borgo dipinto di Azzinano dal 25 al 28 luglio torna a rivivere d’arte naif, atmosfere fiabesche e profumi di lavanda con la 19esima edizione dell’evento “I muri raccontano…i giochi di una volta”, a cura della Proloco di Azzinano con il patrocinio del Comune di Tossicia e del Consorzio Bim. Anche quest'anno, in occasione della manifestazione, il paese della grande pittrice naif Annunziata Scipione, ispiratrice del progetto, sarà decorato con due nuovi murales realizzati dai pittori Lago Barbieri di Medolle (Mo) e Carmen Crisafulli di Messina. Inoltre, al centro della piazzetta del borgo, sarà possibile ammirare il grande gioco della campana di recente realizzazione.

Anche quest’anno, come spiegato dal sindaco di Tossicia, Emanuela Rispoli, e dagli organizzatori della Proloco, l’iniziativa sarà caratterizzata da un programma interamente incentrato sulla valorizzazione della cultura popolare e del patrimonio del borgo, già annoverato nel Club nazionale dei paesi dipinti quale la “Luzzara della Valle Siciliana”. Ad oggi il museo a cielo aperto di Azzinano, meta delle visite di tanti turisti e scolaresche anche in virtù di un protocollo d’intesa siglato tra Comune di Tossicia, Regione e Ufficio Scolastico Regionale per promuovere la conoscenza dei giochi tradizionali, è arrivato ad ospitare cinquantadue giganteschi murales, un patrimonio artistico fruibile in tutte le stagioni.

Il programma dell’edizione 2019 prevede giovedì 25 luglio, alle 21, spettacolo teatrale in dialetto “Li mitt…nen fa’ tutte de na’ sorte” a cura della Compagnia “I Gira-Soli”, commedia in due atti per la regia di Marcella Sersante. Venerdì 26 luglio, alle ore 10, inizio dell’esposizione “Profumi e colori della lavanda di Azzinano: lavorazioni artigianali e artistiche". Dalle 16.30 distribuzione e vendita di sacchetti e prodotti a base di lavanda da parte dei bambini di Azzinano; alle 18 in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla luna, la Proloco organizza un “Aperitivo con l’astronomo”, incontro con i ricercatori dell’Osservatorio astronomico di Collurania. Dalle 19 saranno aperti gli stand gastronomici, con specialità tipiche come le frittelle di Azzinano, arrosticini, salsicce ecc. Alle 21 Francesco Sbraccia in concerto. Alle 21.30 osservazione di stelle e pianeti con i telescopi dell'Osservatorio Astronomico di Collurania e puntatori laser al campo sportivo del paese. Sabato 27 luglio, dalle 10, la mostra della Lavanda, dalle 19 gli stand e alle 21.30 Sossio Banda Live "Ceppeccat" Tour, sonorità dell’Alta Murgia pugliese. Domenica 28 luglio dalle 10 la mostra, alle 15 il torneo di briscola, alle 17 il “Ludobus” giochi in legno della collezione Legnogiocando realizzata da Manuel Pucci. Alle 19 apertura stand, alle 21.30 Mo’ Better Band in concerto e, alle 23, la tre-giorni si conclude con le estrazioni della lotteria a premi.
All’iniziativa “I Muri raccontano…” sono stati dedicati numerosi articoli su testate nazionali, tesi di laurea, il libro dello scrittore Dante Bellini “Il Paese dei Giochi di una Volta” (Verdone editore) e il documentario Rai di Chiara Cetorelli, andato in onda su Rai3 durante il programma Geo&Geo.

Per info. www.imuriraccontano.it




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Discover Teramo

Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



20
7
12463
19699