Notizie
Ufficio Stampa - 22/01/2019
Gabriele Minosse è il nuovo presidente del Consorzio Bim

TERAMO - Con 23 voti su 28 presenti, Gabriele Minosse, sindaco del Comune di Cortino, è stato eletto nella seduta dell’assemblea consortile di questo pomeriggio alla guida del Consorzio BIM Vomano-Tordino di Teramo. L’elezione è stata preceduta dalla convalida di tre nuovi rappresentanti all’interno dell’assemblea: la consigliera Adelina Lanci di Cortino e i sindaci di Valle Castellana e Rocca Santa Maria, Camillo D’Angelo e Lino Di Giuseppe.

“Darò ulteriore impulso al ruolo del Consorzio come “casa” dei Comuni che, in base alle esigenze dei rispettivi territori e delle comunità locali, avranno un ruolo sempre più centrale e strategico nella nuova governance – ha dichiarato il neo Presidente Minosse presentando il programma del prossimo triennio -. Riprenderemo con decisione anche l’azione, attualmente al palo, di recupero crediti Ici e Imu nei confronti dell’Enel e per l’adeguamento dei sovracanoni idroelettrici al fine di ottenere un equo ristoro per i territori ricompresi nel bacino imbrifero montano Vomano-Tordino, risorse vitali in questo momento per i Comuni”.

L’utilizzo delle entrate derivanti dai sovracanoni e il riparto tra i Comuni del Bim avviene sulla base delle disposizioni contenute nello Statuto consortile, che il nuovo presidente si propone di aggiornare per una maggiore incisività dell’azione di sostegno agli enti consorziati: “Anche l’erogazione dei contributi ai Comuni, alle associazioni, agli enti e ai comitati si baserà su un sempre maggiore coinvolgimento dei sindaci per definire gli interventi di natura prioritaria – ha concluso il presidente nel suo discorso di insediamento –, riprenderemo anche un ruolo centrale per accelerare il processo di ricostruzione e in questo senso convocheremo subito un tavolo con i comuni del cratere per la redazione di un bando unico per la stabilizzazione dei co.co.co”.
A breve il presidente Minosse procederà alla nomina del suo esecutivo per approvare il bilancio e restituire piena operatività all’ente.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Discover Teramo

Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



32
6
11657
18489