Notizie
Ufficio Stampa - 15/11/2018
Il 16 novembre Caterina Chinnici, figlia del giudice Rocco, incontra gli studenti a Montorio

MONTORIO AL VOMANO – Caterina Chinnici incontra gli studenti dell’Istituto comprensivo Montorio-Crognaleto. L’iniziativa, che si terrà venerdì 16 novembre alle ore 10 nella sala conferenze dell’ex Convento degli Zoccolanti, è promossa dalla “Biblioteca del Ricordo” in collaborazione con la scuola e il Comune di Montorio. Caterina Chinnici, magistrato e parlamentare europeo, racconterà ai ragazzi la storia del padre, il giudice Rocco Chinnici, ideatore del primo “pool antimafia” e ucciso dalla mafia nel 1983, presentando il suo libro “E’ così lieve il tuo bacio sulla fronte”, edito da Mondadori nel 2015, che descrive la relazione profonda dell’uomo, prima ancora che dell’eroico e tenace magistrato, con la propria famiglia e in particolare con la figlia più grande Caterina, che sceglierà poi di seguirne le orme.

L’incontro sarà anche l’occasione per coinvolgere i giovani nella lotta contro la criminalità organizzata e i suoi strumenti di guadagno, nel ricordo del padre, che andava spesso nelle scuole per parlare agli studenti di mafia e dei pericoli della droga, sostenendo appunto che «parlare ai giovani, alla gente, raccontare chi sono e come si arricchiscono i mafiosi fa parte dei doveri di un giudice. Senza una nuova coscienza, noi, da soli, non ce la faremo mai». Dal libro di Caterina Chinnici è stato di recente tratto anche l’omonimo tv movie di successo Rai. A dialogare con l’autrice e coordinare il dibattito con gli studenti sarà la docente e giornalista Maria Rita Piersanti.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



266
0
14204
21874