Notizie
Ufficio Stampa - 14/02/2019
Agroecologia, giornata formativa a Bellante il 16 febbraio. “Tornare al passato pensando al futuro”: confronto su orti sociali, aziende multifunzionali e turismo rurale

BELLANTE – “Agroecologia e azienda multifunzionale: tornare al passato pensando al futuro”. Se ne parla a Bellante sabato 16 febbraio nel convegno organizzato dalle Proloco di Bellante e Ripattoni in collaborazione con il Comune che si terrà a Palazzo Saliceti, dalle ore 15 alle 21. A presentare l’iniziativa sono intervenuti questa mattina al Bim il sindaco di Bellante, Giovanni Melchiorre, il consigliere delegato all’Agricoltura, Giovanni Di Michele, il presidente della Proloco di Ripattoni, Alberto Santori, presidenti delle Proloco di Ripattoni e di Bellante, la direttrice organizzativa Janye Rosignoli e l’agronomo Giovanni Narcisi.

“Consideriamo di grande importanza diffondere le buone pratiche agricole tra le aziende e promuovere innovazioni tecnologiche e gestionali – spiegano gli organizzatori -. Proponiamo l’agroecologia come il primo passo per rilanciare nuove iniziative aziendali, ridurre il consumo di suolo, contrastare i cambiamenti climatici e diffondere la cultura dell’agricoltura naturale. L’iniziativa è rivolta a tutti coloro che vogliano avvicinarsi al concetto di multifunzionalità – agriturismo, fattorie sociali, agrinido, agricoltura sociale -soprattutto agli imprenditori che hanno già maturato l’idea di diversificare la propria attività agricola integrandola con nuovi asset aziendali”.

Durante la giornata si parlerà di agroecologia nel nostro territorio, con l’intervento a cura dell’esperto entomologo Remo Angelini, orti sociali e spazi polifunzionali con la presentazione dell’orto sociale di Villa Ardente da parte dell’assessore all’Ambiente, Roberto Salvatori, finanziamenti del Piano di Sviluppo Locale per le aziende agricole e il turismo sostenibile a cura del presidente del Gal “Terre Verdi Teramane”, Pasquale Cantoro. Seguirà la tavola rotonda moderata dall’agronomo Giovanni Narciso su “L’azienda multifunzionale come opportunità di sviluppo per le piccole aziende con buone pratiche agricole”. Parteciperanno, inoltre, Eleonora Fochesato di Italvie che parlerà di turismo esperienziale legato al turismo rurale, Francesco Di Perna del Gas Molino San Nicola sui Gruppi d’acquisto solidale, Roberto Prosperi di Rurabilandia sul tema delle fattorie didattiche, Annarita Di Domenico dell’Accademia della Cucina teramana sulle potenzialità delle aziende locali quali fornitrici delle attività di ristorazione italiane ed europee, Carlo De Lauretis che relazionerà su mercati itineranti e reti di collaborazione tra le aziende. L’evento è ad ingresso libero.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Discover Teramo

Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



10
1
10461
16680