Notizie
Ufficio Stampa - 08/01/2018
Il weekend del'Epifania la Laga protagonista con l'evento "La Befana della Laga" a Rocca Santa Maria

ROCCA SANTA MARIA - La Laga sarà protagonista nel week-end dell’Epifania grazie all’evento La Befana della Laga, che si svolgerà Sabato 6 e Domenica 7 Gennaio a Rocca Santa Maria, Frazione Imposte.
L’evento è organizzato dalla DMC Gran Sasso Laga e dalla ProLoco Martesi, in collaborazione con il Comune di Rocca Santa Maria e il contributo dell'Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Gli allestimenti ed il percorso teatrale sono a cura di Teatri De Le Rùe, la manifestazione vede il coinvolgimento attivo di residenti, artigiani, produttori e ristoratori del territorio della Laga.

“Il Territorio del Parco è molto vasto e un’ampia area ha dovuto affrontare problemi ingenti nell’anno trascorso, in particolare la zona della Laga è stata interessata dagli eventi sismici, che hanno agevolato la spinta allo spopolamento, a cui il Parco vuole porre argine. - introduce il Presidente dell'Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, Tommaso Navarra – In questa ottica ci stiamo muovendo su due assi primari: il primo è il recupero dei sentieri, che sono i nervi che danno vita al territorio, il secondo è puntare sugli elementi identitari per creare eventi che portino presenze e diano motivazioni ai residenti, facendo ripartire l’economia dei luoghi. Il tutto è rafforzato dall’ottenimento della Carta Europea per il Turismo Sostenibile, che aumenta il valore delle nostre azioni e le inserisce in una più ampia rete europea.”.
“In questa direzione va il progetto pensato ed organizzato dalla DMC Gran Sasso Laga e dalla ProLoco Martesi. - dichiara il Sindaco di Rocca Santa Maria Lino Di Giuseppe - Nel panorama mozzafiato dei Monti della Laga, tra boschi e montagne, i visitatori saranno accolti nella Casa della Befana, dove saranno regalate caramelle a tutti i bambini e inizierà un percorso teatrale con diversi elementi che raccontano l’identità del territorio. Saliranno poi su un carretto trainato dai cavalli che, al suon di musica, li accompagnerà al Villaggio della Befana, dove potranno visitare i mercatini e gustare un menù a base di piatti tipici, incentrato sui rinomati prodotti locali della Laga, tutto sempre accompagnato da animazione musicale. Ultimo punto del percorso sarà la Bottega delle Arti, dove saranno protagonisti gli artigiani della Laga, che mostreranno la magia e la sapienza degli antichi mestieri che fanno parte della nostra Tradizione. Adulti e bambini saranno trasportati in questa magia con racconti e incantesimi attraverso uno spettacolo teatrale accompagnati da un misterioso personaggio, il percorso si chiuderà con un laboratorio per bambini, che potranno divertirsi e provare l'esperienza di essere dei piccoli artigiani.”
“L’elemento di maggior rilevanza è la sinergia che è stata attivata tra i vari enti – evidenzia il Presidente della DMC Gran Sasso Laga, Erminio Di Lodovico – particolarmente importante l’intervento del Parco per sostenere questa iniziativa. Il lavoro della DMC Gran Sasso Laga, grazie alle sue professionalità, è quello di connettere i vari soggetti istituzionali e della società civile, per qualificare al massimo il valore delle proposte, rendendole turisticamente attrattive, organizzando la comunicazione e coordinando le attività, individuando le eccellenze da far emergere e sostenere. Un ringraziamento particolare va a Gelco che ha sostenuto l’iniziativa, donando le caramelle per i bambini e a Teatri De Le Rùe che sta curando il percorso teatrale e gli allestimenti degli spazi con grande competenza e creatività, a dimostrazione delle qualità che sono già presenti sul Territorio e che vanno valorizzate.”.
“Questo evento è il risultato di un importante lavoro di équipe – sottolinea Graziano Ciapanna della Proloco Martesi – ed è da considerarsi come il punto di partenza per una collaborazione sempre più stretta tra gli Enti e le persone attive sul territorio. Proprio per questo ritengo importante ringraziare tutti coloro, a partire dai produttori, dagli artigiani e dai cittadini, che stanno collaborando alla realizzazione dell’iniziativa e la stanno sostenendo. Il nostro obiettivo è far diventare La Casa della Befana un brand replicabile negli anni, che diventi un attrattore che porti presenze turistiche nell’area.”.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



13
4
13813
21355